Ambiente: Lipu, le proposte dei giovani volontari per tutelare la biodiversita' - 2

Numerose le proposte dei giovani per la salvaguardia dell'ambiente (Adnkronos)

Infine, una notevole attenzione al tema dell’agricoltura, da porre al centro della tutela della biodiversità (con meno uso di pesticidi, più agricoltura naturale) e del rilancio occupazionale, culturale, identitario del Paese. Di grande interesse la proposta di inserire tra i programmi scolastici l’Educazione ai luoghi, che permetta agli studenti di conoscere la natura, la storia, le tradizioni del luogo in cui vivono.

“Il tema della scuola e della formazione universitaria è molto serio -ha risposto Basilio Catanoso- così come quello dell’educazione civica, che va rilanciato nel suo complesso. Chiediamo al ministro un tavolo di lavoro, dove presentare le proposte, tutte interessanti, come ad esempio quelle sul tema del rapporto tra scuola e volontariato”.

Una disponibilità cui ha fatto eco quella dell’europarlamentare Andrea Zanoni: “Natural leaders è un'iniziativa da rendere stabile. Molti dei pensieri espressi dai volontari ispirano documenti e relazioni dell’Unione europea. La voglia dei ragazzi di partecipare, a partire dalla tutela della natura, può migliorare l’Europa”. Per Gabriella Meo, “in campo ambientale c’è ancora tanto da fare. Per questo serve un lavoro profondo sulla scuola, così come è essenziale la partecipazione attiva dei ragazzi, la loro voglia di rinnovamento”.

(Rex/Ct/Adnkronos)